Home News Comandi vocali alla guida, Google Maps

Comandi vocali alla guida, Google Maps

Google Maps

L’ultima novità su Android, si potranno ricercare anche punti di interesse, quali benzinai, autolavaggi, parcheggi, bar, ecc. ecc.

Google Maps sostituisce sempre più i navigatori satellitari, tipo Tom Tom. Ora il servizio mappe di Big G lancia il servizio comandi vocali mentre si guida.

Sarà praticamente possibile, semplicemente utilizzando la voce, ricercare ad esempio un distributore di benzina, un ristorante, un officina autorizzata e tante altre cose, senza staccare le mani dal volante, ma semplicemente utilizzando la propria voce.

Questa novità, secondo quanto comunicato da Google, si potrà trovare sulle ultime versioni delle mappe e solo su dispositivi Android.

Grazie a questo aggiornamento il guidatore non dovrà far altro che impostare la “modalità guida” o “di navigazione” e quindi pronunciare “Ok Google“.

A Google Maps si potranno inviare un infinità di comandi, ma anche fargli digitare un messaggio o avviare una telefonata, il tutto con la sola voce senza perdere il controllo della propria vettura.